2019-05-25 16:33:00 infosannionews.it 132

Paleodays 2019 Santamaria: “L’obiettivo è creare nel Sannio una musealizzazione con un vasto geosito”

I fossili sono una risorsa non solo per la ricerca ma anche per l’economia e lo sviluppo di un territorio. Il Sannio da questo punto di vista ha potenzialità immense. È il messaggio che arriva forte al termine dai PALEODAYS2019, il XIX Congresso Nazionale della Società Paleontologica Italiana. L’evento partito il 21 maggio ha richiamato nella terra di Ciro, il fossile di dinosauro Scipionyx Samniticus, oltre 100 studiosi e ricercatori per un confronto sulle più recenti novità della disciplina. Al loro fianco, in due momenti di incontro pubblico, anche amministratori e tecnici, perché i beni geo-paleontologici sono una ricchezza da salvaguardare e valorizzare. Il congresso, organizzato dalla Società Paleontologica Italiana, si è svolto in collaborazione con l’Ente Geopaleontologico di Pietraroja e l’ausilio della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento, il Museo di Storia Naturale di Milano, i Dipartimenti di Scienze dell’Università del Sannio, dell’Università di Firenze e dell’Università di Napoli “Federico II”. Nella giornata conclusiva si è tenuta una tavola rotonda aperta al pubblico sul tema della gestione e tutela dei beni e siti paleontologici, un argomento che sta a cuore alla Società paleontologica da tempo, e che oggi è più che mai di attualità, con la […]

Notizie collegate

Grande arte e tanti eventi per III° edizione del premio “Assteas”.
PIEDIMONTE MATESE  E’ LIBERO BENIAMINO MONTUORI