2018-12-07 17:21:05 Casertasera 52

ANTICORRUZIONE­, AD ALIFE IL CORSO DI AGGIORNAMENTO PER FUNZIONARI E DIPENDENTI DEGLI ENTI LOCALI DELL’ALTO CASERTANO

Alife. La nuova disciplina sugli appalti dettata dal Codice degli Appalti ed i nuovi poteri dell’ANAC sono stati gli argomenti principali della giornata di formazione ed aggiornamento svoltasi la scorsa settimana nell’aula consiliare di Alife dove si sono ritrovati numerosi segretari comunali, funzionari, responsabili di settore e dipendenti di Comuni del comprensorio dell’Alto Casertano. Accolti dal sindaco Maria Luisa Di Tommaso, che ha rivolto loro il saluto istituzionale di benvenuto nel capoluogo alifano, e dal consigliere comunale alla Legalità e alla Trasparenza Alessandra Pasqualetti, i partecipanti al percorso formativo hanno seguito le ore di lezione e di confronto sulle diverse tematiche e sulle importanti novità legislative contenute nei più recenti provvedimenti normativi nazionali in tema di appalti pubblici e di prevenzione della corruzione nella pubblica amministrazione.Dalla legge delega di recepimento delle direttive europee al correttivo al nuovo “Codice dei contratti pubblici” approvato un anno e mezzo fa, dal decreto legge sui nuovi poteri dell’Autorità nazionale anticorruzione alla direttiva dea stessa Anac sull’ esercizio dell’attività di vigilanza sui contratti pubblici, passando per le nuove procedure di scelta del contraente, per la trasparenza nelle procedure di affidamento e l’ accesso agli atti, sono stati tutti argomenti approfonditi dai partecipanti con riguardo anche alle [...]

Notizie collegate

Castel Campagnano / Baia e Latina / Sant’Angelo D’Alife – Truffa in pubbliche forniture, la Procura indaga su sei comuni
PIEDIMONTE MATESE, VIOLENZA SULLE DUE BAMBINE, IL PRESUNTO “ORCO” FREQUENTAVA LA CASA DI UNA DELLE RAGAZZINE COME UN NORMALE FAMILIARE, POI LA DRAMMATICA SCOPERTA