2019-04-17 10:28:43 Casertasera 14

ALIFE, MONNEZZA SULLA PROVINCIALE DELLE ROTONDE, UNA DISCARICA INDECENTE A CIELO APERTO

Redazione. Alife. Ancora sugli immondezzai abusivi della periferia di Alife. Nella edizione di ieri ci eravamo occupati della indecenza di San Michele. Oggi invece, un ambientalista locale che ha più volte monitorato, con rilievi fotografici inviati persino alla Forestale, l’indecenza degli accumuli di rifiuti sparsi un poco dappertutto, ci ha inviato delle imnagini inequivocabili. La sua macchina fotografica ha inquadrato una vera e propria discarica abusiva che da anni non si riesce a far rimuovere e bonificare, situata sulla piazzola di sosta della Strada Provinciale, molto visibile a chi transita da quelle parti, dopo la rotatoria di Totari, nelle vicinanze di una casa di riposo e assistenza. Ancora rifiuti, tanti e di ogni genere, lasciati lì da persone che definire incivili è riduttivo e che nessuno ha provveduto, da anni ormai, a rimuovere. Né la Provincia, titolare della strada, né tantomeno il Comune di Alife, territorio nel quale sorge la discarica. Commentare è superfluo.                  

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE, CI RISIAMO, NETTURBINI NUOVAMENTE SENZA STIPENDIO E CITTADINI CON L’IMMONDIZIA SOTTO I PORTONI
Sentieri del Matese. L’inedito Monte Monaco