2021-11-19 17:30:00 infosannionews.it 6

Violenza sulle donne: il 23 e il 25 novembre porte aperte nella Casa di Cura Gepos

Violenza sulle donne: il 23 e il 25 novembre porte aperte nella Casa di Cura Gepos, struttura con i Bollini Rosa di Fondazione Onda, alle donne vittime di violenza. La clinica telesina infatti ha aderito alla settimana della Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, con l’(H)-Open Week dedicato alle donne vittime di violenza. Negli ospedali aderenti al network Bollini Rosa, infatti, saranno disponibili servizi gratuiti rivolti alla popolazione femminile con l’obiettivo di supportare coloro che sono vittime di violenza e incoraggiarle a rompere il silenzio, fornendo strumenti concreti e indirizzi a cui rivolgersi per chiedere aiuto. Sarà possibile, previa prenotazione, da lunedì 22 novembre a mercoledì 24 novembre, telefonando al numero 3701586787, dalle 11.30 alle 13, accedere ai servizi di Prima Assistenza (visita generica e indagine clinico strumentale ove se ne ravvisasse il bisogno) nei giorni 23 e 25 novembre. Il pomeriggio del 25 novembre, invece, saranno messi a disposizione colloqui psicologici gratuiti per le vittime di violenza con la dottoressa Giulia Brescia, psicologa clinica, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e terapeuta EMDR. L’iniziativa fa parte del progetto di sensibilizzazione “La violenza ha molti volti: nessuna maschera per combatterla”, una campagna social promossa da Fondazione Onda. La direttrice […]

Notizie collegate

Eav, Maglione: “Mastella asseconda l’azienda. Nulla di concreto per i dipendenti”.
Matese – Comunità Montana, Caporaso è il nuovo Presidente