2018-02-07 14:58:16 Casertasera 30

VIDEO|CAIAZZO, COLPO DI SCENA NEL CASO DECO’, “I RICORRENTI SONO GIURIDICAMENTE INESISTENTI PER POTER PRETENDERE L’ESECUZIONE DELLA SENTENZA”

Caiazzo. Ci sono sviluppi in merito alla vicenda del Decò di Caiazzo al quale era stata imposta la chiusura con una sentenza del Consiglio di Stato, relativa ad alcune illegalità che sarebbero state commesse. l’Avv. Pasquale  Marotta che difende gli interessi dell’attuale società l’Iper Volturno ha inviato una nota a Sindaco del Comune di Caiazzo, ai responsabili per le Attività produttive e del settore Politiche del territorio con la quale, il legale, chiede  al Comune  di soprassedere all’avvio  del procedimento per l’applicazione della sentenza e di non adottare nessun provvedimento, ciò anche in attesa della definizione dell’istaurando giudizio per revocazione della sentenza al Consiglio di Stato. Questo, perché almeno per il momento, esiste un nuovo elemento principe nella vicenda, sul quale farà leva il legale dell’Iper Volturno. “…è opportuno evidenziare – questi sinteticamente i contenuti della comunicazione inviata al comune – che a seguito di accertamenti effettuati presso gli uffici pubblici è stato possibile riscontrare che la società Golden Market srl, ricorrente in giudizio  di appello presso il Consiglio di Stato è stata cancellata dal registro delle imprese in data 19.03.13, ossia durante la pendenza del giudizio in appello. Risulta inoltre che contestualmente alla cancellazione, la società Golden Market srl, [...]

Notizie collegate

SANT’ANGELO D’ALIFE – Emergenza neve, il comune condannato a risarcire l’ex assessore Pisaturo. Brutta figura di Caporaso
AILANO / PIEDIMONTE MATESE – Immigrati, il Prefetto sollecita Di Lorenzo e Lanzone: firmare subito il protocollo d’intesa