2019-01-20 09:43:56 infosannionews.it 31

Telese Terme. Insorge l’opposizione : “Ancora una cattiva notizia per la comunita’ telesina.”

1.244.516,87 di euro è la cifra richiesta dal privato a titolo di risarcimento danni per la vicenda poliambulatorio ASL. Una richiesta ingente che peserà nelle tasche di tutti i cittadini telesini per generazioni nella misura esatta in cui verra’ eventualmente accertata dai giudici. La cattiva gestione della vicenda Asl e’ la prova provata di una amministrazione pubblica disastrosa. Di un’amministrazione “causitica” e scellerata che reiteratamente ha posto in essere scelte politiche sbagliate tese solo ad evidenziare la colpa degli altri ma non a risolvere i problemi che puntualmente sono rimasti sul tappeto. Come sempre andiamo ripetendo, più duri dell’opposizione sono stati i giudici dei due gradi di giudizio che per ben due volte hanno bacchettato, qualificandole illegittime, le azioni della attuale classe dirigente. Scelte politiche sciagurate che non solo ci hanno fatto perdere il poliambulatorio in parte ma hanno esposto il comune al rischio di una azione risarcitoria che oggi è diventata realtà. D’altro canto le vie da percorrere nell’alveo della legge c’erano. Sarebbe bastato solo coltivarle, nell’interesse di tutti i cittadini, chiedendo l’appoggio di tutte le parti politiche, che non sarebbe mancato come di recente accaduto per l’analoga struttura Asl di via Cristoforo Colombo il cui progetto e’ stato […]

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE. “Una cosa ogni 7 giorni fino a farvi venir il vomito”: il sindaco Di Lorenzo annuncia battaglia dopo il manifesto di “Piedimonte Democratica”.
Accertata l’identità delle vittime dello schianto sulla Telesina: tutti rumeni