2019-03-03 17:09:40 Casertasera 38

TELESE, LA SQUADRA MOBILE SMASCHERA I TITOLARI DI UNA FABBRICA, SFRUTTAVANO IL LAVORO IN NERO

Redazione. Telese. A seguito di un improvviso blitz, la squadra mobile di Telese ha messo alla luce il lavoro in nero nel quale venivano sfruttati 12 operai in un opificio di Dugenta. Dopo aver circondato l’area, i militari sono penetrati all’interno, dove erano al lavoro in undici, fra italiani e stranieri,  e un extracomunitario senza permesso di soggiorno, in un magazzino privo di riscaldamenti e con alcuni bancali in ferro su cui tagliavano indumenti usati destinati alla produzione di nuovi tessuti. Al termine degli accertamenti i due titolari della fabbrica sono stati così denunciati per i reati di sfruttamento del lavoro e per violazioni al Codice dell’Ambiente. L’opificio e l’area circostante, su cui giacevano anche rifiuti speciali, sono stati sequestrati.

Notizie collegate

“Le Domeniche della Prevenzione”, Angela Serra festeggia le donne con la prevenzione
SAN POTITO SANNITICO. Le Domeniche della Prevenzione”, Angela Serra festeggia le donne con la prevenzione.