2021-03-19 08:00:03 Matese News 83

TEANO / PIEDIMONTE MATESE. Quando i dipendenti del Centro per l’impiego se la prendevano con l’assessore Palmeri per il ritardo nei pagamenti dello stipendio: ora, indagati, rischiano la sospensione. VIDEO.

Singolare il fatto che, proprio nel 2017 quando scattarono le indagini, questi lavoratori inscenarono una protesta proprio contro il governatore De Luca e l’allora assessore Sonia Palmeri per il ritardo nei pagamenti dei loro stipendi. Anziché lavorare, dopo aver regolarmente timbrato il cartellino, andavano comodamente a fare la spesa, a prendere un caffè al bar

Notizie collegate

Puglianello, il sindaco Rubano in isolamento fiduciario fino a venerdì 26 marzo
Positivo al Covid il Sindaco di Telese Terme, altri amministratori in isolamento dopo un incontro a Puglianello