2020-09-03 10:44:58 infosannionews.it 44

Sono 51 gli interventi per l’antincendio boschivo della Provincia di Benevento

Dal 9 luglio al 31 agosto le 4 Squadre con i 30 operatori dell’Antincendio Boschivo della Provincia di Benevento hanno effettuato nel territorio di competenza 51 interventi per arginare le fiamme sviluppatesi per 79 ettari di terreno. Sono questi i dati più significativi emersi da un Report sulle attività dell’AIB predisposto dal Dirigente del Settore Tecnico della Provincia Angelo Carmine Giordano che, al riguardo, ha sentito il Responsabile del Servizio Elisabetta Cuoco ed il Capo Operaio coordinatore delle Squadre operative Alessandro Rinaldi. L’AIB della Provincia, il cui Centro si trova in contrada Piano Cappelle del capoluogo, mobilitata ed indirizzata, a seconda delle segnalazioni di incendio, dal Centro Operativo Territoriale anche al di fuori dell’ambito di competenza territoriale dovendosi far fronte ad esigenze particolari, è intervenuta in numerose contrade ed aree rurali di 16 diversi Comuni. Gli interventi hanno, in particolare, riguardato i territori di: Benevento, Pontelandolfo, Ceppaloni, Sant’Angelo a Cupolo, Apollosa, Pannarano, San Leucio del Sannio, Ponte, Apice, Castelpoto, Guardia Sanframondi, Fragneto Monforte, Arpaise, San Salvatore Telesino, Moiano e Montesarchio (Tre Ponti di Tufara Valle). Il Comune più colpito dagli incendi boschi è stato quello di Benevento che, del resto, ha una vastissima vasta superficie territoriale (oltre 130 Km2): sono […]

Notizie collegate

Cusano Mutri, Pizzeria Millenium: la grande notte dei Formaggi di Alimentale
Guardia Sanframondi, Di Lonardo: “Creare sviluppo sul territorio per i giovani”