2020-07-09 16:36:43 infosannionews.it 34

Si è riunito oggi il Consiglio Provinciale di Benevento che ha proceduto a ricostruire il “plenum”

L’Assemblea, non ricoprendo più la carica di Amministratori comunali Renato Lombardi e Pasquale Carofano e quindi gli stessi non essendo più Consiglieri provinciali, ha innanzitutto proceduto a ricostruire il “plenum”: al posto degli uscenti sono subentrati i primi dei non eletti rispettivamente delle Liste n. 1 “Partito Democratico” e n. 5 “Sannio Campania Europa” nelle persone di Giuseppe Di Cerbo, Consigliere comunale di Amorosi, e di Domenico Vessichelli, Sindaco di Paduli. La seduta del Consiglio è stata animata, in premessa, dalla presenza in Aula di alcuni dipendenti dei disciolti Consorzi rifiuti, uno dei quali ha minacciato anche di lanciarsi da una finestra. La protesta è stata controllata dalle Forze dell’Ordine e dagli Agenti della Polizia Provinciale. I lavori del Consiglio, comunque, si sono svolti regolarmente, tuttavia ottemperando alle prescrizioni sul distanziamento sociale e con l’adozione dei dispositivi di protezione personale. Il pubblico ha potuto seguire la seduta anche attraverso uno schermo installato nella Corte della Rocca dei Rettori. Il Consigliere Claudio Cataudo, nel rivolgere i propri auguri di buon lavori ai neo Consiglieri ed al Vice Presidente Nino Lombardi, ha auspicato che, al di là appartenenze politiche, si possa fare gruppo tutti insieme per portare avanti le istanze della popolazione […]

Notizie collegate

Centro Democratico: Puzio nomina Graziano De Luca delegato all’artigianato per il Comune di Amorosi
Ac Giovani Faicchio, a “Pensieri sotto le stelle” la riscoperta del valore e del dono della cura delle relazioni