2019-01-30 10:06:49 Casertasera 109

SI CHIAMA MIRIAM PAPARO LA PRIMA MACCHINISTA DELLA EX FERROVIA ALIFANA. QUALCHE GIORNO FA IL PRIMO VIAGGIO DA PIEDIMONTE MATESE A NAPOLI

Giovanni Caracciolo| La bellissima Miriam Paparo è la prima macchinista della Ferrovia Napoli Piedimonte Matese. Ventenne, di origini Napoletane, con un Papà Ingegnere ha sempre respirato aria di tecnologia in famiglia. Dal lontano 1913, anno di inaugurazione della Ferrovia Alifana, è la prima volta che una donna conduce un convoglio su questa tratta. Ha conseguito brillantemente l’abilitazione alla condotta con l’esame di guida di tipo B sia sulle tratte dell’Ente Autonomo Volturno (EAV) che Rete Ferroviaria Italiana (RFI). I primi casi di donne alla conduzione di veicoli su rotaie risalgono ai tempi della Prima Guerra Mondiale (NELLA FOTO) quando, essendo gli uomini impegnati al fronte, furono impiegate massicciamente nella condotta dei tram ed anche nelle fabbriche di armi. Le “donne tranviere”, infatti, divennero un fenomeno mondiale. Le locomotive a vapore, invece, non furono conquistate dalle donne, in virtù della guida estremamente difficoltosa e molto faticosa. Miriam ier ha sbrigato il treno delle 14.31 in partenza da Piedimonte Matese costituito da due automotrici ALn 663 diretto a Napoli e le foto a corredo mostrano vari momenti di questo viaggio storico. Questa macchinista ormai adottata dal Matese ha ambiziosi obiettivi, essendo anche iscritta ad Ingegneria Ferroviaria. (Nella foto la bellissima Miriam prima [...]

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE, TEATRO MASCAGNI, SOSTITUITE LE PERICOLOSE LAMIERE VOLANTI. COMINCIA IL RESTAURO !!!!!
“COLPO GROSSO” AD ALVIGNANO: I LADRI ENTRANO IN UN’ABITAZIONE E PORTANO VIA TUTTI I SALUMI