2022-12-08 10:25:00 infosannionews.it 89

Santa Croce del Sannio. Sabato 10 Dicembre dibattito su strategie per ridare centralità alle aree interne montane

Insieme al presidente nazionale Uncem e al presidente dell’associazione Sannio Smart Land i Comuni di Santa Croce del Sannio, Morcone, Pontelandolfo, Pietraroja e Circello si confronteranno sulle strategie poste in atto per ridare centralità alle aree interne/montane. Si terrà sabato 10 dicembre, alle ore 10, presso l’aula consiliare del comune di Santa Croce del Sannio un dibattito dal tema ‘Produzioni culturali e filiere comuni – I progetti di rigenerazione culturale dei beneficiari e le filiere zootecniche e forestali territoriali della Snai Tammaro Titerno’. L’appuntamento, presentato dall’associazione Sannio Smart Land, soggetto attuatore della sperimentazione Snai (Strategia Nazionale Aree Interne), ha l’obiettivo di esporre il programma di rigenerazione culturale attuato dai Comuni di Santa Croce del Sannio, Morcone, Pontelandolfo, Pietraroja e Circello, attraverso il finanziamento del ‘Bando Borghi’ del Pnrr. Non solo, l’incontro sarà anche l’occasione per discutere delle filiere zootecniche e forestali, proposte dall’associazione Sannio Smart Land, per ridare linfa all’economia delle zone interne/montane. L’incontro sarà introdotto da Antonio Di Maria, presidente dell’associazione Sannio Smart Land. Interverranno Antonio Zeoli, sindaco di Santa Croce del Sannio; Luigino Ciarlo, sindaco di Morcone; Gianfranco Rinaldi, sindaco di Pontelandolfo; Angelo Torrillo, sindaco di Pietraroja; Gianclaudio Golia, sindaco di Circello. A seguire il contributo di Rocchina […]

Notizie collegate

LE FOTO. Abitazione in fiamme: non si esclude l’ipotesi dolosa
DRAGONI – Biometano, il comune concesse sanatoria su immobili che ora vuole abbattere