2021-08-29 11:30:49 Matese News 131

San Salvatore Telesino. Il sindaco Romano e l’Anfiteatro. “Prima Gaetano e Vaccarella, poi Romano… tutti Ponzio Pilato”: il punto del consigliere Abitabile.

“E’ il Sindaco a manifestare un’enorme inadeguatezza, incompetenza ed ignoranza circa il territorio, le dinamiche locali e le esigenze cittadine”. “Il grado di decadimento in cui è precipitato San Salvatore Telesino è testimoniato anche dal livore e dal rancore con cui il sindaco si confronta con i consiglieri di minoranza, un linguaggio che ormai offende

Notizie collegate

San Lorenzello, intervento provvidenziale della Polizia Locale: salvata 81enne
Paralimpiadi, settimo posto nel Judo per la campana Matilde Lauria