2019-06-30 08:27:35 Casertasera 116

SAN SALVATORE TELESINO, IL PROSSIMO 2 LUGLIO SARA’ RIESUMATA LA SALMA DELLA PICCOLA MARIA. SI CAPIRA’ FINALMENTE QUALCOSA SULLA SUA TRAGICA MORTE?

Redazione. San Salvatore Telesino. Martedi prossmo, 2 luglio, la salma della piccola Maria Ungureanu sarà  riesumata, per consentire, o almeno tentare di farlo, di dare un nome al suo carnefice oppure capire se la sua morte e’ da attribuire ad un incidente. La bambina rumena, quella tragica serata del 19 giugno del 2016 aveva appena nove anni quando fu ritrovata morta per annegamento in una piscina privata, poco distante da una giostra allestita per una festa cittadina. Fu indagato e poi scagionato, un suo giovane connazionale. Mai, però, una pista valida che consentisse di dare il via ad indagini più approfondite. Il presunto assassino di Maria non ha ancora un nome e potrebbe non averlo mai se anche questa nuova autopsia, che sarà effettuata con tecniche all’avanguardia, non darà un esito certo sulle cause della sua morte.      

Notizie collegate

Capua / S.Maria C.V. / Caserta. Sannio indenne? “Università bandita”, altri concorsi truccati nell’Università del Sud, Centro e Nord Italia.
Solopaca – ‘Festa dell’Uva’: “Si brancola nel buio”