2019-09-11 12:37:30 Casertasera 55

SALE L’ATTESA PER “CREMA CASERTA” , ECCO COME NASCE L’IDEA DEGLI ATTORI LOCALI. IL 20 SETTEMBRE LA PROIEZIONE A PIEDIMONTE MATESE

PIEDIMONTE MATESE. Ecco come nasce l’idea di “Crema Caserta”, il bellissimo film che è stato girato anche a San Potito Sannitico con molti protagonisti locali, da dove e anche emerso,  a sentire gli autori, un dato importante: ovvero  del materiale umano interessante.Lo ricordiamo, la pellicola sarà proiettata  a Piedimonte Matese il prossimo 20 settembre dove si sta già creando grande attesa  fra gli appassionati di cinema e tanti curiosi di vedere all’opera tanti attori locali. Il consigliere comunale  Devid Raucci è stato il primo a credere subito in questo progetto creando immediatamente  le condizioni per gli spazi. ”Io credo che questo evento, sia per la nostra città e per il nostro territori -spiega il consigliere – importante non solo sotto l’aspetto culturalema anche e soprattutto per promuovere il nostro territorio che ha bisogno di eventi come questi. Una produzione che impegna le proprie risorse economiche e fisiche dando spazio al nostro territorio a mio avviso vada almeno ringraziato e noi lo faremo certamente con la nostra presenza in massa alla proiezione. L’autrice  ci spiega il miracolo  di questo lavoro e  come nasce l’idea.   “Abbiamo scritto il soggetto di Crema Caserta –spiega Mela – quando eravamo ancora a Tel Aviv. [...]

Notizie collegate

Piedimonte Matese. Cade mentre gioca con gli amichetti, la corsa in ospedale
Sagra dei Funghi di Cusano Mutri alla 41° edizione, conferenza stampa di presentazione al Parco Regionale del Matese