2018-06-03 10:07:23 Casertasera 90

RUVIANO, LA MUSICA DI GIGIONE, SIMPATICA E GIOCOSA, INCANTA E DIVERTE LA PIAZZA: UN VERO SUCCESSO

Ruviano. Si è conclusa venerdì 1 giugno, tra delicati profumi, prelibati sapori e tanta buona musica la serata finale in onore di San Leone Magno, il Santo patrono della comunità ruvianese. Spostato al 1 giugno, causa avverse condizioni meteorologiche, l’evento ha regalato ai ruvianesi e non solo la profondità delle emozioni conviviali, il saper stare bene insieme, l’accoglienza per tutti coloro che provenissero da fuori e la simpatia, in senso di condivisione, per un genere musicale divertente che lascia a tutti il sorriso sulle labbra. In piazza, infatti è stato possibile assistere al concerto di Gigione insieme ai suoi due figli Jo Donatello a Menayt. I tre cantatanti si sono alternati sul palco, passando dal melodico e sentimentale di Menayt a quel genere spensierato ed un pò malizioso di Jo Donatello e Giogione. Un genere divertente e che diverte nella sua semplicità e giocosità. Non sono mancate, inoltre, canzoni con un background molto più serio come quelle religiose. Una musica che inevitabilmente ha messo allegria e ha fatto ballare il pubblico, accorso in massa, il tutto tra prelibate “pizze fritte”, magistralmente preparate dalle ormai famose “signore della pizze fritte” e degli ottimi panini disponibili con diversi tipi di farcitura. Doverosi, quindi, [...]

Notizie collegate

100 donne
Ancora un successo per “Il Paese che VogliAMO”. Le periferie al centro dell’incontro rionale della squadra di Caporaso