2018-02-12 09:47:29 Casertasera 20

RUBRICHE- S. SISTO AD ALIFE IN UNA NOTERELLA BIBLIOGRAFICA

Rosario Di Lello *|Nel 2016  è ricorso il terzo centenario del rinvenimento di ossa di Sisto papa, martire, santo e compatrono della diocesi, traslate nel 1132 da Roma nella cattedrale di Alife; in merito s’è detto e s’è scritto, ancora nel 2017. Per saperne qualcosa di più ho svolto, intanto, una ricerca preliminare su numero e particolarità dei riferimenti bibliografici, condizionati –è ovvio– dalla cronologia delle pubblicazioni e dalla differente attenzione ad esse prestata. Qui ne riporto –semmai per qualche lettore e anche al fine di rendere agevole la consultazione di vetuste opere in recenti copie– una nota, ma che, provvisoria, riguarda soltanto le intestazioni di così dette Fonti alifane. ALESSANDRO TELESINO, Storia Alifana, anni Trenta del XII secolo. (Cfr. Cini Enrico, 1586 – 1598 e  Dossena Sebastiano, 1659-1662,f, 108, r. e v. in Vescovi Alifani. Cfr. pure Giorgio N., 1721 e 1987, pp. 124-126, 132-133, e 4-6 e 8-9, bis) AUTORE IGNOTO, Traslazione di S. Sisto I p. e m […] Piedimonte , li 28 agosto 1829, a c.d. Salvatore Emilio, Piedimonte Matese, La Bodoniana, s.d., ma 1987. AA.VV. Restauro del dipinto San Sisto in gloria, Piedimonte Matese, Grillo, 2007. CAMPAGNA ANGELO, Alla Chiesa di Alife: S. Sisto. Agosto, [...]

Notizie collegate

Fondi europei a Cerreto, per il commissario “Il Comune è best practice di spesa”
Ospedale Ave Gratia Plena, “comunità di fratelli che accoglie fratelli”, il direttore sanitario Taddeo