2020-04-01 08:13:45 Paesenews 20

Roccamonfina / Matese – Vento e neve, il gelido risveglio dell’Alto Casertano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina / Matese – Una coltre bianca e soffice ha coperto, durante la notte, le colline dell’Alto Casertano, il vulcano del Roccamonfina e i monti del Matese. Neve anche sulla parte alta di monte Cesima, nella zona di Presenzano.  Gli abitanti di molti paesi stanno facendo i conti un brusco calo delle temperature con un …

Notizie collegate

Baia e Latina – Coronavirus, 36 cittadini si autotassano per regalare attrezzature all’ospedale di Piedimonte Matese
“È il tempo di un nuovo inizio”, il messaggio di Pasqua del vescovo Orazio Francesco Piazza