2019-01-15 15:34:06 Casertasera 15

RINVENUTO ORDIGNO DELLA SCONDA GUERRA MONDIALE AI CONFINI CON RAVISCANINA

Angelo d’Alife. Il Vigile Urbano Giuseppe Ferrazzano, impegnato in un servizio predisposto sul territorio dall’Assessore Pasquale Mariano, in Via Fiume Grado, ai confini con il Comune di Raviscanina, ha rinvenuto una bomba della seconda guerra mondiale. Immediatamente, insieme alla collega Ricciardi, hanno circoscritto l’intera area e chiamato il Reparto Artificieri della Polizia di Stato che intervenuto immediatamente facendo poi fatto brillare la bomba in una cava vicina. Fortunatamente, dicono i cittadini che l’ordigno sia stato scoperto, sia pure involontariamente, altrimenti la bomba inesplosa avrebbe potuto causare danni. (Foto di repertorio)      

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE, PREMIO LETTERARIO “B. MISELLI 2019”, SABATO 19 GENNAIO LA TERZA EDIZIONE
Telese Terme sorpreso pregiudicato in possesso di oggetti atti allo scasso