2022-11-19 14:31:47 infosannionews.it 34

Rientra l’emergenza acqua: Mastella firma l’ordinanza di ripristino di potabilità. Dall’amministrazione però un deficit comunicativo impressionante.

Comune e Gesesa contro Arpac? Sembra di si se l’Arpac rileva una elevata presenza del tetracloroetilene nell’acqua servita ad una parte dei cittadini di Benevento, le analisi eseguite dal Comune e dalla Gesesa invece riscontrano una presenza nella norma che poi è stata confermata dalle nuove analisi effettuate dall’Arpac. Da queste verifiche  così succedutesi si sono susseguiti, dalla serata di giovedì, una serie di ordinanza, incontri tra istituzioni, mezze notizie date al volo ai soliti noti ed ad altri no, fino alla conferenza di stamattina, che per l’importanza che rivestiva, sarebbe dovuta essere annunciata attraverso i canali istituzionali ed invece affidata ad un passa parola, segno di poco rispetto per i rappresentanti dell’informazione ed una organizzazione istituzionale molto approssimata. Intanto per il momento l’acqua è potabile, come ha dimostrato il primo cittadino bevendone un bicchiere e più alla presenza della stampa e della maggioranza salvo però decidere, con la Regione Campania mediante il finanziamento di una serie di misure, di completare il Piano di Caratterizzazione e l’impianto di filtri a carboni attivi per i pozzi incriminati. Ci sarà poi una risorsa idrica aggiuntiva per la città con acqua che proverrà da Solopaca con un intervento di costruzione di una nuova […]

Notizie collegate

Pallamano Benevento, domani il derby con l’Handball Club Sannio
Forza Italia. Nuove adesioni a Faicchio