2019-05-28 15:07:12 infosannionews.it 81

Qualità dell’acqua Altrabenevento scrive a Mastella: “Perchè dobbiamo rinunciare all’acqua del Biferno?”

Ecco quanto esposto nella nota stampa a firma di Sandra Sandrucci per Altrabenevento: “Lettera al sindaco Mastella: perché i pozzi industriali contaminati vengono chiusi e quelli ad uso umano, altettanto contaminati , rimangono aperti? Perché i cittadini di Benevento dovrebbero rinunciare all’acqua buona del Biferno? Altrabenevento scrive una nuova lettera al sindaco di Benevento per chiedergli di spiegare perché gli abitanti della parte bassa della città devono ancora bere l’acqua contaminata dei pozzi Pezzapiana e Campo Mazzoni e per quale motivo tutti i cittadini dovrebbero accontentarsi dell’acqua dei pozzi di San Salvatore Telesino in sostituzione di quella buonissima delle sorgenti del Matese. La lettera è stata inviata per conoscenza al Prefetto, al Procuratore della Repubblica, al Ministro dell’Ambiente e al Ministro per la Salute. Ecco il testo: “Con la lettera prot. 48233 del 24 maggio, Lei ha comunicato alla Provincia che l’ARPAC ha accertato nelle acque sotterranee prelevate nel pozzo dello stabilimento IMEVA di Ponte Valentino, valori di Cromo totale, Manganese e Nichel oltre la Soglia di Contaminazione (Tabella 2, Allegato 5- parte IV del Decreto Legistativo 152 del 2006). Per tale motivo Lei ha chiesto i provvedimenti conseguenti, cioè la chiusura del pozzo e gli ulteriori accertamenti. Anche dopo […]

Notizie collegate

PIEDIMONTE, “POLITICHE SOCIALI E DISABILITA'”, SE NE PARLERA’ IL 30 MAGGIO
I PICCOLI DELL’ISTITUTO VENTRIGLIA  ALL’OASI DI S.BARTOLOMEO E ALLA PARMALAT DI PIANA DI MONTE VERNA