2019-12-17 13:51:16 Casertasera 59

PROVINCIA: CONTRASTO AL GIOCO ILLECITO, SCOPERTE 3 SALE SCOMMESSE E 2 SALE GIOCO ABUSIVE. DENUNCIATI I TITOLARI

CASERTA. Nella scorsa settimana i reparti territoriali della Guardia di Finanza della provincia di Caserta sono stati impegnati in numerosi controlli nei confronti di esercizi pubblici al fine di contrastare il gioco illegale, una vera “piaga” sociale, che dilaga soprattutto nel periodo delle festività natalizie. Gli interventi portati a termine hanno confermato la prassi illegale di scommettere on line con operatori stranieri non autorizzati o di giocare con slot abusive e non collegate alla rete nazionale dei Monopoli di Stato, non avendo in questo caso neanche alcuna garanzia circa il regolare funzionamento dell’apparecchio. Controllati oltre 30 locali e individuate, grazie alla preliminare attività info-investigativa, ben 3 sale scommesse clandestine e 2 sale giochi completamente abusive. In particolare, martedì 10 i finanzieri della Compagnia di Aversa controllavano un bar in Villa di Briano in cui erano stati approntati dei punti per la raccolta clandestina di scommesse su siti esteri e collocate abusivamente 3 New Slot risultate scollegate dalla rete telematica dei Monopoli di Stato. Nella stessa giornata i militari della Tenenza di Piedimonte Matese sanzionavano il titolare di un centro scommesse per aver accettato la “giocata” di un minorenne.Il giorno seguente le Fiamme Gialle di Mondragone accedevano presso la sede di [...]

Notizie collegate

Rinvio raddoppio Telesina: Liverini scrive al Ministro
Ciorlano  – Scassinato e derubato bar tabacchi a Torcino