2019-09-20 13:41:06 infosannionews.it 72

Progetto Sprar Guardia Sanframondi. Realizzazione progetti di vita

Il Comune di Guardia Sanframondi, da diversi anni, ha orientato la propria politica ad una prospettiva di accoglienza, di integrazione ed inclusione. Il sindaco dott. Floriano Panza, più volte, ha dichiarato: “Le Comunità che si mostrano aperte ed in grado di accogliere nuove culture sono anche quelle che meglio riescono a crescere”. Ed è proprio in continuità di tale visione che la stessa Amministrazione Comunale ha attivato nella Comunità guardiese un progetto di Accoglienza Integrata del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati – il cosiddetto SPRAR – art. 3, comma 1, del D.M. 10/08/2016. Si tratta di un percorso di integrazione di durata biennale (agosto 2018 – giugno 2020) ed ha ottenuto un finanziamento ministeriale a copertura delle spese. Tale iniziativa è rivolta a 20 Beneficiari, singoli e di sesso maschile, titolari di protezione internazionale. Sono state messe a disposizione due strutture, localizzate in Piazza Canalicchio e Via Municipio. Il progetto ha attualmente raggiunto il numero totale di accolti con età compresa tra i 18 e i 35 anni appartenenti a diverse nazionalità quali Senegal, Camerun, Mali, Gambia, Nigeria. E’ indirizzato al conseguimento dell’autonomia individuale dei beneficiari rendendoli protagonisti attivi del loro percorso, secondo un modello di accoglienza […]

Notizie collegate

Associazione Alessandro Zazzarino. Con i Neri per Caso una serata di beneficenza
Dragoni sanniti, domenica c’è ‘L’ora del rugby’ a San Giorgio del Sannio