2019-10-02 04:58:16 Casertasera 97

PIEDIMONTE MATESE, OSPEDALE E DIRITTO ALLA SALUTE, SCENDE IN CAMPO CITTADINANZATTIVA

Redazione. Piedimonte Matese. Anche Cittadinanzattiva scende in campo  a favore dell’ospedale di Piedimonte Matese.  Questa la nota dell’associazione, per tutelare il diritto alla salute di migliaia di cittadini dell’alto casertano dopo il suo paventato declassamento: “Sono passati molti anni dal convegno che organizzammo a Piedimonte nel 2012 dal titolo “Il diritto di cittadinanza e la tutela della salute nelle aree montane ed interne” nel quale, insieme ai rappresentanti delle istituzioni sanitarie regionali e provinciali, ai rappresentanti istituzionali e a tante associazioni e cittadini, affrontammo il tema dell’esercizio effettivo del diritto alla salute nelle aree montane ed interne, con riferimento specifico alla situazione dell’Alto Matese. Purtroppo in questi anni abbiamo assistito ad un indebolimento del servizio assistenziale, non solo a causa dell’evidente impoverimento del servizio ospedaliero, che ha visto negli anni recenti la soppressione di unità operative, una riduzione complessiva dei posti letto e l’impoverimento di professionalità, tecnologie ed attrezzature, ma anche per il generale indebolimento dei servizi assistenziali territoriali che vivono quotidianamente enormi difficoltà. Il recente Piano Ospedaliero Regionale (D.C.A. 103/2018), che configura il Presidio Ospedaliero di Piedimonte come “Ospedale di Base con sede di Pronto Soccorso”, ha ulteriormente aggravato la situazione. Il mancato riconoscimento di “DEA di Primo Livello” comporterà, infatti, [...]

Notizie collegate

ALIFE – Incredibile nella scuola pubblica, bimbo discriminato per la sua esuberanza: portatelo alla scuola privata. Madre in lacrime
Ricerche anche in nottata, ancora nessuna notizia del 57enne di Foiano