2018-02-19 18:46:31 Casertasera 24

PIEDIMONTE MATESE, LA “CERCA” DELL’EXTRACOMUNITARIO FUORI AL SUPERMERCATO: IN UN’ORA SOLO DUE ITALIANI GLI HANNO LASCIATO UNA MONETINA

Redazione. Piedimonte Matese. Di questi tempi la parola extracomunitario è  una di quelle più di moda per le vicende di cronaca note a tutti. Abbiamo voluto tastare con mano quanto può racimolare uno dei tanti uomini di colore che ci chiedono qualcosa quando usciamo col carrello pieno dal supermercato. Abbiamo scelto forse quello più  famoso di Piedimonte anche perché si è sparsa la voce che ognuno di loro, al termine di una giornata al freddo e con la mano tesa, riesce a raggranellare in media oltre 50 euro. Il tutto, sommato alla sovvenzione governativa, farebbe un bel gruzzolo. Quello che pero’ abbiamo scoperto e’ abbastanza sorprendente. Ebbene, proprio per constatare se corrisponde al vero, nell’ora di punta dalle 17 alle 18, ci siamo appostati fuori dal supermercato e con notevole stupore abbiamo notato che solo due persone, un uomo e una donna, gli hanno lasciato qualcosa. 20 0 30 centesimi, chi lo sa? Quindi, facendo un calcolo logico è presumibile che per raggiungere i 50 euro ci vuole forse una settimana. È facile, soprattutto in campagna elettorale, scagliarsi contro questa povera gente. Sarà  pur vero che fra di loro ci sono anche cattive persone e che non hanno voglia di [...]

Notizie collegate

NUOVI EXTRACOMUNITARI AL CENTRO DIREZIONALE DI ALIFE? IL PROPRIETARIO SMENTISCE. E’ UNA STRUTTURA PENSATA PER ALTRO”
Caiazzo. Elezioni politiche: Movimento 5 Stelle: ‘con-vince’ la presentazione dei candidati territoriali