2018-05-14 10:21:32 Casertasera 15

PIEDIMONTE MATESE, IN DUE FINISCONO IN OSPEDALE DOPO UN’AGGRESSIONE, UNO DI LORO COL NASO ROTTO

Redazione. Piedimonte Matese. Due giovani dello stesso nucleo familiare sono finiti in ospedale dopo aver subito un’aggressione lungo la provinciale per Alife, nei pressi di un noto supermercato della zona. Questo è quanto avrebbero dichiarato ai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese dove si sono fatti medicare per delle vistose escoriazioni e traumi contusivi al volto di una certa rilevanza, soprattutto per il più grande dei due. Mentre infatti il più giovane, un 15enne della Vallata, sarebbe stato giudicato guaribile nel giro di qualche giorno, all’altro è  stata riscontrata anche una frattura del setto nasale, per cui ne dovrebbe avere per quasi un mese. Non si conoscono le cause del diverbio per il quale sono finiti in ospedale. Saranno i carabinieri a definire eventuali responsabilità e la dinamica esatta del grave episodio di violenza.

Notizie collegate

Dugenta, danni dopo il maltempo: la Prefettura convoca tavolo tecnico
Comunali, Puglianello: unica lista quella del sindaco uscente