2020-07-23 13:00:31 Matese News 27

PIEDIMONTE MATESE. Dimissioni improrogabili il 27 luglio o mai più, “i nostri concittadini hanno diritto ad eleggere una nuova amministrazione in tempi brevi”: le riflessioni di Carlo Grillo.

“Il motore che spinge la prof.ssa Masella e l’avv. Bisceglia alle dimissioni dopo il 27 Luglio non il grande amore per Piedimonte, ma l’interesse a non svolgere in concomitanza le elezioni comunali e regionali per proprie esigenze personali”. Riceviamo, ed integralmente pubblichiamo, la nota dell’avv. Carlo Grillo, consigliere comunale e capogruppo di “SiAmo Piedimonte”. “Sono

Notizie collegate

Regionali, Matera (FdI) a Cerreto Sannita: “Non si speculi sulla questione ospedale”
In fiamme capannone edile a San Lorenzo Maggiore