2019-02-22 13:12:19 Casertasera 43

PIEDIMONTE MATESE, DÀ I NUMERI AL PRONTO SOCCORSO, INTERVENGONO I CARABINIERI

Redazione. Piedimonte Matese. Da qualche ora un 40enne di Liberi sta creando notevoli difficoltà all’interno del pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese. L’uomo, in evidente stato confusionale, non decifrabile da cosa scaturito, ha dapprima aggredito verbalmente il personale sanitario, spaventando anche gli altri ammalati, per poi rifiutare trattamenti che potessero quantomeno ridurre la sua irruenza. Sul posto sono intervenute anche un paio di pattuglie dei carabinieri, nel tentativo di farlo desistere. È  molto probabile che nei riguardi dell’uomo, pare anche molto conosciuto in paese, si stia pensando ad un trattamento sanitario obbligatorio, nel qual caso dovrebbe giungere l’autorizzazione del primo cittadino della sua località di origine.

Notizie collegate

Al via domenica il “Carnevale dell’amicizia”: eventi tra le Valli Telesina e Vitulanese
Vino e Biga, il Matese “sforna” nuovi artisti