2018-05-17 08:10:43 Casertasera 12

PIEDIMONTE MATESE, ANNALISA CONTINUERA’ A VEDERE CON GLI OCCHI DI UN ALTRO. NELLA NOTTE ESPIANTATE LE SUE CORNEE

eb. Piedimonte Matese. Annalisa, la 29enne di Vairano, continuerà a vedere, con gli occhi di chi aveva perso la speranza. Grazie a lei e al gesto dei suoi meravigliosi genitori, le sue cornee sono state espiantate e daranno la vista a chi l’aveva persa. L’équipe di medici del centro trapianti di organi di Napoli è giunta nella nottata presso l’ospedale di Piedimonte Matese per dare il via alla procedura molto complessa dell’espianto. Annalisa, una ragazza splendida, profondamente religiosa e amante della vita, era stata trasportata In gravi condizioni In rianimazione per una improvvisa crisi respiratoria contro cui i sanitari hanno invano e strenuamente lottato. Quando e’ stata prospettata ai genitori della giovane la possibilita’ del trapianto, hanno subito dato il loro consenso. E Annalisa, attraverso altri occhi, continuera’ ancora a vegliare su di loro.

Notizie collegate

MATESE – ll 6° Rally del Matese presenta il “Trofeo Corri il Matese”
Piedimonte Matese. Il Sindaco replica a Forza Italia, “pretestuoso e infondato” il manifesto di accusa