2020-05-27 10:00:37 Matese News 136

PIEDIMONTE MATESE. Al via lo screening anche nel capoluogo matesino: 500 i test rapidi alle categorie considerate più esposte a rischio.

A dipendenti comunali, volontari Protezione Civile, dipendenti Inps, Enel, Poste, dei servizi indispensabili del Comune, medici di base, esercenti che hanno lavorato nella fase 1 della pandemia, operatori di farmacie, parafarmacie, banche, lavoratori Rsu. Da stamane al via lo screening per emergenza covid anche nel capoluogo matesino. Sono 500 i test rapidi che l’Asl di competenza

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE. Giudice di Pace, partita la sperimentazione delle udienze da remoto fortemente voluta dal Presidente del Tribunale di S. Maria C.V. dott.ssa Maria Gabriella Casella.
San Lorenzello, tutti negativi i 300 tamponi effettuati