2018-01-23 15:33:17 Paesenews 12

Piedimonte Matese – Settemila euro per certificare i conti, in municipio un professionista di Alife. Ma sull’albo pretorio nessun atto. Trasparenza e legalità?

Piedimonte Matese – Da diverse settimane un professionista di Alife si vede nelle stanze della casa municipale di Piedimonte Matese. Opera in virtù di un mandato ricevuto dall’amministrazione comunale guidata da Luigi Di Lorenzo per “certificare” la bontà dei conti dell’ente. Costerà circa 7mila euro. Tuttavia sull’albo pretorio del comune – nel quale dovrebbe essere ...

Notizie collegate

San Salvatore Telesino. Due pregiudicati in possesso di eroina e marijuana scovata dietro al bancone di un bar: sequestrata la merce e segnalati due uomini.
Istituto Galilei Vetrone:”Il geometra del futuro tra Tecnologia e Green Economy” convegno al Museo del Sannio