2020-05-18 09:00:16 Matese News 23

PIEDIMONTE MATESE / SESSA AURUNCA. Ortopedia rischia di essere divisa tra Piedimonte e Sessa: l’allarme lanciato da Cittadini in Movimento.

L’utenza di pronto soccorso marcianisana ed i cittadini del distretto di Maddaloni, per una consulenza, un gesso o un intervento chirurgico, dovrà fare riferimento all’Ortopedia di Piedimonte Matese. Il grido d’allarme lanciato da Cittadini in Movimento che chiedono la rivalutazione della sanità locale, con un reparto di ortopedia parcheggiato al nosocomio di Marcianise ma mai attivato

Notizie collegate

Covid, il sindaco di San Lorenzo Maggiore: ‘Dall’Asl gestione pressapochistica dei nostri casi’
Revoca per l’assessore Di Mezza a Telese Terme: interviene l’opposizione