2018-07-18 05:13:22 Casertasera 90

PIEDIMONTE MATESE, “RIAPRE” E RADDOPPIA LA DISCARICA ABUSIVA NEI PRESSI DELLO STADIO E DELLE CASE POPOLARI DI SEPICCIANO

Redazione. Piedimonte Matese. Non più di qualche mese fa proponemmo lo scempio della discarica improvvisata nei pressi dello stadio comunale di Sepicciano e, soprattutto, delle case popolari del quartiere di Piedimonte, alcune delle quali situate a non più di dieci metri da materassi, lavatrici, mobili e ogni altro tipo di schifezza, fra cui pericolosissimi rifiuti speciali. Per la verita’, qualche giorno dopo l’mmondezzaio fu rimosso e per un poco di tempo gli abitanti del posto non hanno più visto i rifiuti sotto le proprie finestre. Ieri siamo ritornati per monitorare la situazione e abbiamo avuto una sorpresa che la dice tutta sulla inciviltà di alcuni cittadini di Piedimonte: la discarica non solo era stata ripristinata ma bensì raddoppiata, con altri rifiuti ingombranti (nelle foto) accumulati a poche decine di metri di distanza. Lasciamo ai lettori di Piedimonte ogni tipo di commento e alle telecamere di sorveglianza, ammesso che funzionino, il compito di scovare chi si disturba a portare i propri rifiuti negli appositi luoghi di raccolta

Notizie collegate

Caiazzo. Tutti (ad Alvignano) in piscina a prezzo ‘politico’: siglata convenzione fra Comune e ‘Oasi do Sol’
PIEDIMONTE MATESE – Operatori ecologici senza stipendio da due mesi