2018-05-13 12:55:59 Casertasera 21

PIEDIMONTE MATESE, NASCE IL GRUPPO DELLE GUARDIE AMBIENTALI

  Piedimonte Matese. Qualche precisazione da parte del GACI,  in merito all’articolo precedente da noi pubblicato, sull’istituzione delle “Guardie ambientali Centro Italia” anche nel Matese.  “A seguito dei corsi di formazione che si sono tenuti presso il parco regionale del Matese-dice la nota inviata dall’ufficio stampa-   la sede centrale GACI, coordinata dal legale rappresentante Massimo Valsente, ha ritenuto opportuno istituire i presidi territoriali di Piedimonte Matese e San Potito Sannitico. Il personale aderente sarà impegnato nella lotta dell’illecito sversamento dei rifiuti. Un altro passo, successivo alla costituzione, sarà  quello di inoltrare disponibilità  alle amministrazioni comunali per coordinarsi sul territorio. Si fa presente –si legge ancora – che le Guardie Ambientali Centro Italia (GACI) sono un corpo di vigilanza   volontaria, iscritto nell’elenco regionale delle organizzazioni, riconosciute dalla regione Campania, nonché negli elenchi territoriali del volontariato di protezione civile.All’operatore GACI, operante sul territorio di competenza, con decreto del sindaco, gli viene riconosciuta la qualifica di Pubblico ufficiale- e opera come polizia amministrativa a competenza limitata. Attualmente sono presenti sul territorio casertani i presidi di Letino e Ailano”.  

Notizie collegate

CAIAZZO / Verso le Amministrative 2018. Antonio Accurso con “Uniti per Caiazzo”: “Impegno nella riqualificazione e nella rinascita delle periferie”.
Delegazione maltese in visita alla Rocca dei Rettori