2018-07-31 09:47:06 Casertasera 6

PIEDIMONTE MATESE, FRATELLI D’ITALIA SUI LAVORI DI PIAZZA CAPPELLO:”NON COMPRENDIAMO LA NECESSITA’ DI PAGARE CON ANTICIPAZIONE DI CASSA”

Piedimonte Matese. “Fratelli d’Italia” vuole vederci chiaro sui lavori di piazza Cappello a Piedimonte  Matese inviando anche un comunicato agli organi di stampa che noi integralmente pubblichiamo. “Negli ultimi giorni si è appresso dell’incarico diretto per il progetto di riqualificazione di piazza Cappello –si legge nella nota – affidato all’architetto Beniamino Grande, per una somma di 33.167,31 oltre iva e oneri di cassa, il circolo cittadino di Piedimonte Matese di Fratelli D’Italia chiede chiarezza in merito alle motivazioni che hanno spinto l’amministrazione comunale all’affido diretto del progetto. La presenza di ottimi professionisti presenti negli elenchi messi a disposizione della pubblica amministrazione, dovrebbe spingere un’amministrazione trasparente e non clientelare alla scelta di modalità inclusive, indicendo gare pubbliche per l’affido dei lavori. Tuttavia, in seguito alle dichiarazioni circa i problemi di liquidità in cui versa il comune e dopo gli appelli a mezzo social del sindaco Di Lorenzo nel chiedere ai cittadini morosi di pagare le tasse, ma soprattutto conoscendo la situazione in cui è Piazza Cappello, ci chiediamo quale sia l’urgenza dietro la necessità di affrontare una spesa tale, finanziandola attraverso anticipazioni di cassa e “regalando” di contro un debito trentennale ai cittadini piedimontesi. Sono tante le zone che versano in [...]

Notizie collegate

PIEDIMONTE, SCONTRO AUTO-MOTO, CENTAURO MATESINO IN OSPEDALE CON UNA FRATTURA AL BRACCIO
PRATELLA, RISSA AL CENTRO DI ACCOGLIENZA, NIGERIANO IN OSPEDALE CON UNA FERITA DA PUNTA