2018-02-13 11:14:52 Casertasera 16

PIEDIMONTE MATESE, “FINE VITA”: LE DISPOSIZIONI IN UN IMPORTANTE CONVEGNO IL PROSSIMO 16 FEBBRAIO

L.A.|Piedimonte Matese.  Disposizioni anticipate di fine vita: aspetti sanitari, giuridici, etici e pastorali. E’ questo l’importante tema che sarà affrontato  venerdì 16 febbraio 2018, alle ore17,00, presso l’auditorium del Presidio Ospedaliero Di Piedimonte Matese. L’incontro, è inserito nella programmazione del Festival della Vita 2018: Vivere è raccontare. Interverranno, Ubaldo Taddeo – Direttore Sanitario del P.O., Luigi Di Lorenzo, Sindaco del Comune di Piedimonte Matese Angela Zoccolillo  –  Presidente Movimento per la Vita SGBM, Don Euzebiusz Swiderek – Responsabile del Servizio di Cappellania. Tanti i relatori di eccezioni, con i rispettivi contenuti che verranno  illustrati nel corso dei lavori. Un tema di grandissima importanza, affrontato troppe volte in modo marginale. Quella di Piedimonte Matese, sarà certamente una grande occasioni, che non deve essere sottovalutata, proprio perché temi come questi, dai grandi contenuti etico-scientifici non avvengono, con frequenza, particolarmente in questo territorio.   ECCO TUTTI GLI INTERVENTI CON I RELATIVI RELATORI Dr. Bennardo Di Matteo: Responsabile dell’Area di  Terapia del Dolore e cure palliative P.O. Piedimonte,  Coordinatore del Comitato Scientifico  della Meeting & Word Provider Ministeriale  ECM Raffaele Santoro, Professore di Diritto Canonico presso l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, Professore di Attività concordataria della Santa Sede presso  la Facoltà di [...]

Notizie collegate

Piedimonte Matese – “Assalta” l’Alberghiero, bloccato dai carabinieri: cercavo solo cibo
Telese: Conversazione con Alberto Vespaziani e Alessandro Cavoli