2018-06-27 12:50:11 Casertasera 48

PIEDIMONTE MATESE, DUE NUOVI MEDICI E UN ECOGRAFO AL REPARTO DI OSTETRICIA

Piedimonte Matese. Un ecografo di ultima generazione e due nuovi medici fanno tirare un sospiro di sollievo al reparto di Ostetricia e Ginecologia del Presidio Ospedaliero di Piedimonte Matese, diretto dalla dott.ssa Volpicelli. In tempi di spending review e di tagli alle risorse, comprese quelle a disposizione della sanità, è fondamentale il supporto della ASL per contribuire a mantenere elevati gli standard qualitativi  delle strutture sanitarie. In questa direzione sta operando l’ ASL CE che dopo il potenziamento del personale medico del reparto di Ostetricia e Ginecologia di Piedimonte Matese, con l’arrivo di 3 nuovi Dirigenti Medici : Bianca Barbieri, Antimo Di Monaco e  Pasquale Maria Morelli che si sono aggiunti alla ” vecchia” equipe con i dottori  Luigi Bergamin,  Fernando De Novellis,  Angelo Marino,  Agostino Ponsillo e la   Rosa Volpicelli , ha dotato il Reparto di un sofisticato ecografo di nuovissima generazione ( Aloka – Arietta V60 ) che con la nuova modalità di imaging, rappresenta la scelta ideale per una eccezionale diagnostica ecografica nel campo della Salute delle Donne. L’ecografo dotato, inoltre, di trasduttore volumetrico (3D-4D) oltre a garantire un’ elevata qualità dell’immagine per la diagnosi di patologie fetali o di pertinenza ginecologica ( utero-ovaie)  sarà utile al Reparto per [...]

Notizie collegate

Grandinata sul Sannio, nota congiunta di solidarietà della Caritas diocesana, dell’Ufficio per la Pastorale Sociale e del Lavoro e del Progetto Policoro: “Vicini agli agricoltori per qualsiasi bisogno e necessità”
Bene confiscato Benevento, in una nota congiunta le Ac diocesane di Benevento e di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti sostengono l’appello di Libera. “Rinunciare ad un bene confiscato significa togliere un segno di speranza"