2019-05-17 07:52:24 Casertasera 6

PIEDIMONTE MATESE, BAMBINI RESTANO CHIUSI IN ASCENSORE, LI SALVANO I POMPIERI E APPONGONO I SIGILLI

Redazione. Piedimonte Matese. Non c’è pace per gli abitanti delle case popolari del borgo di Sepicciano. Adesso sono gli ascensori a diventare protagonisti. È successo che un paio di ragazzini sono rimasti intrappolati in un ascensore, creando panico non solo a loro stessi, rimasti intrappolati per parecchio tempo, ma anche ai familiari e a chi ha tentato inutilmente di liberarli. C’è voluto l’intervento dei vigili del fuoco, prima per tranquillizzarli e poi per tirarli fuori. Svolto il compito primario, i pompieri hanno dovuto apporre successivamente i sigilli agli ascensori perché, evidentemente, hanno trovato qualcosa che non andava e metteva a repentaglio l’incolumità dei residenti.      

Notizie collegate

Francesca Amodio a Telese con il docufilm dedicato a Violante Bentivoglio Malatesta
Provincia, Di Maria nomina la 34enne Croce nell’Ente Geopaleontologico di Pietraroja