2018-10-29 10:25:33 Casertasera 25

PIEDIMONTE M., FESTA DEI CADUTI IL QUATTRO NOVEMBRE, ANZI IL SEI. COSI I GIOVANI SI ALLONTANO E CALANO GLI ISCRITTI. SCOPPIA LA POLEMICA

Piedimonte Matese. In vista della festa del 4 novembre già scoppiano le polemiche ovunque, ancora piu’ forti invece a Piedimonte Matese dove da sempre questo appuntamento è stato fortemente sentito e capace di coinvolgere   tantissima gente anche per la grande capacità della Sezione locale dei Reduci e Combattenti. I giovani si allontanano dall’Associazione e l’Associazione provinciale si preoccupa del calo di iscritti. A tutto questo c’è però un perché: il mercato settimanale o altri eventi, così come la festa che organizza il Prefetto a livello provinciale prendono il sopravvento e addio tradizionale festa del 4  novembre. Saltano quindi le date e l’evento perde inevitabilmente di efficacia. Allora perchè lamentarsi se poi i giovani e i cittadini in genere si allontanano da eventi cosi importanti? Anche quest’anno così come l’anno scorso, le critiche non sono mancate. Le polemiche si sa, hanno  spesso solo la capacità di rompere. Allora noi raccogliamo e proponiamo una soluzione che arriva dal popolo  e dai tanti  che hanno a cuore questa manifestazione. Al di là di mercati o altri eventi provinciali, la festa va fatta il quattro novembre e deve prevalere su tutto anche sulle stesse scuole, così come prevede la tradizione. Il Prefetto, organizzi pure [...]

Notizie collegate

Piedimonte Matese – Ruba la vettura alla suocera, arrestato 30enne
Piedimonte Matese. Urge cabina di regia per recuperare Palazzo ducale