2018-04-17 11:13:23 infosannionews.it 21

Pedicini M5S. Rifiuti,Sentenza del 2014 della Corte di Giustizia UE: in Campania ci sono ancora 9 discariche abusive.

Record nel beneventano e multe salatissime. Dagli ultimi dati ufficiali acquisiti presso la Commissione Ue, aggiornati a dicembre 2017, in Campania ci sono ancora 9 discariche abusive da bonificare o da chiudere in riferimento alla sentenza C-196/13 sancita dalla Corte di giustizia europea a dicembre 2014. Per queste discariche, che costituiscono un grave rischio per la salute umana e l’ambiente, – scrive Pedicini  – l’Italia, la Campania e di conseguenza i cittadini, stanno pagando decine di milioni di euro di multa considerato che vengono conteggiati 200mila euro di sanzioni ogni sei mesi per le discariche non contenenti rifiuti pericolosi e 400mila euro ogni sei mesi per le discariche con rifiuti pericolosi. Delle 9 discariche abusive e irregolari campane, 5 sono ubicate in provincia di Benevento e una di esse contiene rifiuti pericolosi e non è stata mai identificata dalle autorità italiane. Qui di seguito, i comuni, e tra parentesi le località, dove si trovano le discariche campane: Benevento (V. Ponte Valentino); Pesco Sannita-Bn (Lame); Puglianello-Bn (Marrucaro); San Lupo-Bn (Defenzola); Sant’Arcangelo Trimonte-Bn (Pianella Nocecchia); Tocco Caudio-Bn (Paudone); Andretta-Av (Frascineto); Sant’Arsenio-Sa (Difese); Pagani-Sa (Torretta). “L’emergenza discariche abusive in Campania continua ad essere preoccupante e inaccettabile – ha commentato l’eurodeputato del M5S Pedicini […]

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE / ALIFE / VAIRANO PATENORA. Si aggirava con fare sospetto nel comune alifano, fermata coppia di coniugi col figlio di un anno: in auto cocaina e crack.
Gioia Sannitica – Tragedia nelle campagne gioiesi, Mario tentò di salvarsi. Domani i funerali