2018-11-10 17:43:28 Casertasera 3

NUOVO PUC DI PIEDIMONTE MATESE, FORZA ITALIA LANCIA L’IDEA DI UNA CITTÀ DEI PARCHI DINANZI AD UNA FOLTA PLATEA

Piedimonte Matese. Il piano urbanistico comunale dovrà contenere una prospettiva futura di Piedimonte Matese in grado di sfruttare al meglio le potenzialità della città, interpretando e coniugando il suo prossimo assetto territoriale, da un lato, con l’esigenza di fermare il calo demografico ed il depauperamento in termini di servizi alla persona e, dall’altro, con la necessità di recuperare e valorizzare, in chiave di sviluppo  crescita economica ed occupazionale, il patrimonio paesaggistico, storico, culturale ed ambientale locale. È la sintesi delle relazioni tenute da esperti e docenti universitari che, ieri sera, davanti ad una folta platea presente nell’auditorium di San Domenico, sono interventi alla tavola rotonda dal titolo “Piano Urbanistico Comunale: quale visione della Città”, promossa dal coordinamento cittadino di Forza Italia retto da Cristina Caso in vista della imminente adozione dell’importante strumento urbanistico, e molto partecipata da tecnico, professionisti, operatori economici e rappresentanti delle associazioni cittadine.Ad aprire i lavori, alla presenza anche dell’assessore Mariolina Bisceglia e dei consiglieri comunali Clotilde Riccitelli e Mauro Martino, il deputato Carlo Sarro che ha spiegato lo spirito della iniziativa che “vuole contribuire in maniera fattiva e concreta alla discussione e alla fase di redazione, tuttora in corso, del Puc chiamato a disegnare la Piedimonte del [...]

Notizie collegate

Cosa fa il Ministro della Sanità di fronte ai fatti di malasanità evidenziati all’Asl di Caserta?
Altrabenevento : “Perchè tacciono i sindaci della valle telesina ?”