2019-09-15 11:30:01 Casertasera 55

MONTI DEL MATESE, LA BARBARIE NON CONOSCE LIMITI, CUCCIOLI CHIUSI IN UNA BUSTA E GETTATI NEL TORRENTE

Redazione. Chi ha scattato la foto non credeva ai propri occhi quando ha visto dei cuccioli chiusi in un bustone di plastica e gettati in un torrente che scorre nel versante molisano del Matese. Una morte orribile per dei poveri cagnolini, vittime di esseri che definire bestie è riduttivo. Il gravissimo episodio è stato riportato alle guardie ambientali e alla protezione animali, nella purtroppo difficile speranza che vengano rintracciati e assicurati alla giustizia gli autori dell’efferato crimine.          

Notizie collegate

Puglianello, aggredito operatore di Striscia la notizia: era nel Sannio con Moreno Morello
Gioia Sannitica. Travolto ed ucciso da un auto mentre era in bici