2018-08-10 14:39:43 Casertasera 12

MATRIMONI &TRADIZIONI- IL “COFANO”, UN ANTICO RITO DI GALLO MATESE

Giovanni Caracciolo|GALLO MATESE.Una particolare tradizione matrimoniale del ridente Paese Matesino Gallo Matese è il “Cofano”. Essa risale ai tempi in cui il fidanzato organizzava con l’aiuto di musici locali la serenata sotto casa per dichiarare il suo amore e poteva vedere la sua futura sposa solo in giorni stabiliti, nelle nostre zone il giovedì ed il sabato pomeriggio, ma sempre sotto l’occhio vigile della madre o di altro parente (concetto ben espresso dalla canzone di Renato Carosone “Io, Mammeta e Tu”).  Il Cofano è un cesto di vimini in cui è posto tutto ciò che la sposa dovrà indossare per il “gran giorno”,  l’abito da sposa, la biancheria intima, i gioielli, alcuni regali dello Sposo alla Sposa, le scarpe per la suocera, una camicia per il suocero, le scarpe della Sposa ove si mette un regalo in denaro, in quella destra le banconote ed in quella sinistra le monete. Tale cesto è poi coperto, da donne molto pratiche, da un telo bianco finemente ricamato ed ornato con nastrini nei colori azzurro, celeste e bianco. Il giorno preferito per portare il Cofano dalla casa dello Sposo a quella della futura Sposa è il venerdì alle tre di pomeriggio, presupponendo che il matrimonio [...]

Notizie collegate

San Lorenzello: il consigliere Lorenzo Guarino aderisce a Forza Italia
Il consigliere San Lorenzello, Guarino, aderisce a FI