2019-04-10 17:16:20 Casertasera 26

MATESE, UN’OASI DI PACE MA ANCHE TANTI DISAGI. L’ASSESSORE REGIONALE SONIA PALMERI:”TROPPE OCCASIONI DI SVILUPPO MANCATE”

Fortuna Natale|Piedimonte Matese. Il Matese, anche fra i tanti disagi e di conseguenza la mancata crescita, spessissimo per politiche sbagliate, rimane pur sempre una dei territori piu’ suggestivi che attrae tantissimi turisti anche se poi non trovano grandi riscontri nei trasporti, nell’organizzazione in generale o nelle alternative a quella che può’ essere  la semplice gita fuori porta, qui,   in questo lembo di terra baciato dalla natura, ma poco amato dalle istituzioni che dovrebbero invece promuoverlo attraverso progetti ed iniziative che spesso sono state solo occasioni mancate. Ne parliamo con l’Assessore regionale al lavoro Sonia Palmeri che pare essere in completa sintonia con il nostro pensiero. “Il matesino e’ una vasta area di incommensurabile bellezza. Nel corso degli anni, però, ha perso grosse possibilità di sviluppo, pur mantenendo inalterata la sua capacità attrattiva. I matesini sono un popolo orgoglioso e tenace, consapevoli degli sforzi che il Governo regionale ha messo in campo per le aree interne. In particolare per gli edifici scolastici, c’ è una doverosa attenzione”. Quanto è importante iniziare dalla scuola e dalla sicurezza di una struttura scolastica? “E’ fondamentale –dice l’assessore – la scuola è il luogo in cui si formano le future generazioni e, come ad esempio [...]

Notizie collegate

Telese Terme celebra il 167esimo anniversario della Polizia di Stato. Bellassai saluta il Sannio.
La produttiva e pregiata pastorizia del Matese nei secoli XVII e XVIII in documenti inediti