2021-06-07 16:29:34 Fanpage 21

Maria Ungureanu, morta in piscina nel Sannio: per il giudice non è stata uccisa


Per il gip del Tribunale di Benevento, Vincenzo Landolfi, Maria Ungureanu, la bimba di 9 anni trovata morta in una piscina di San Salvatore Telesino (Benevento) il 19 giugno del 2016, non è stata uccisa. Il giudice per le indagini preliminari ha dunque chiesto l'archiviazione per i reati di omicidio - anche di violenza sessuale - per Daniel Ciocan, principale indiziato per la morte della bambina.
Continua a leggere

Notizie collegate

Donna azzannata al volto da un Amstaff, curata al San Pio con 70 punti di sutura
Eccezionale scoperta archeologica a Puglianello, rinvenuti i resti di un’antica chiesa