2018-10-23 14:52:12 infosannionews.it 57

L’Associazione dà il benvenuto ad una nuova Città del Vino, il Comune di Faicchio, nella Provincia di Benevento(Campania).

  A pochi chilometri dal capoluogo di provincia, in un’area dalla caratteristiche pedoclimatiche particolarmente favorevoli e dove la coltivazione della vite ha origini antiche risalenti al II secolo a.C., qui si producono le denominazioni di origine controllata Falanghina del Sannio e Sannio. Abitato sin dalla preistoria come testimoniano alcuni reperti rinvenuti in zona e che sono attualmente conservati nel Museo del Sannio a Benevento, probabilmente fu sede di un insediamento romano di cui rimangono tracce nei resti di un acquedotto romano, di un criptoportico e di un ponte di tale epoca. I Longobardi vi fondarono una chiesa dedicata a San Michele in una grotta sul monte Monaco di Gioia. Una caratteristica storica di Faicchio è che la sua popolazione non abita prevalentemente nel centro storico ma, invece, in più contrade sparse nel territorio comunale, le maggiori delle quali sono Massa e Casali. Il centro storico è situato in una posizione elevata rispetto al corso del fiume Titerno e si è sviluppato intorno al Castello medievale. Tra le tante bellezze da visitare: il Castello Ducale (XII secolo), a pianta trapezoidale con agli angoli tre delle quattro torri cilindriche originarie; l’Acquedotto Romano di Fontanavecchia, utilizzato da tempi assai remotiper dissetare la popolazione […]

Notizie collegate

GIOIA SANNITICA. Ugo Romano il nuovo Presidente della “Associazione Reduci e Combattenti” per la provincia di Caserta.
ALIFE – Comune, Di Tommaso sempre più in crisi: Pasqualetti e Di Muccio vogliono il rimpasto di giunta