2020-08-10 09:37:03 infosannionews.it 43

Istituzione “Parco nazionale del Matese” sen.De Lucia “Gravoso ritardo della Regione Campania”.

Danila De Lucia, senatrice del Movimento Cinque Stelle interviene sull’attesa istituzione del Parco Nazionale del Matese e sui gravi ritardi della Regione Campania: “È di soli pochi giorni fa l’ennesimo appello al ministro dell’ambiente, Sergio Costa, in merito al blocco della procedura istitutiva del Parco Nazionale del Matese. Secondo Antonio Nicoletti, responsabile nazionale aree protette e biodiversità di Legambiente, il mancato completamento della procedura istitutiva crea un forte danno economico alle zone interessate. «Anche quest’anno – scrive Nicoletti – non è possibile partecipare al bando Parchi per il Clima del ministero dell’Ambiente che stanzia 100milioni di euro, destinando tra i 3,5 ed i 5,5 milioni di euro per ogni Parco nazionale». Da qui la richiesta di accelerare le procedure. È bene ricordare che il Parco, istituito nel dicembre 2017,  si estende su una superficie di oltre 100 mila ettari che interessano sia il versante molisano che quello campano; nell’area ricadono ben 64 comuni, ripartiti tra quattro province (Caserta, Benevento, Isernia e Campobasso) e due regioni (Campania e Molise). Proprio per il coinvolgimento di un così vasto territorio, con i colleghi della Camera, Pasquale Maglione e Antonio Federico, abbiamo sollecitato l’intervento del ministro Costa sulla questione. Ora ci è giunta, per […]

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE / RAVISCANINA. Ugl Giovani Caserta, ecco i referenti del territorio: Giovanni Valerio De Cristofano e Anna Gloria De Sisto.
Tutti Telese,Caporaso: “Le tante mancanze dell’amministrazione Carofano”