2018-05-13 08:20:59 Casertasera 19

IL PUNTO ELETTORALE- A S. ANGELO D’ALIFE, FALCO A CAPO DI ”UNIONE CIVICA “.TRA I CANDIDATI D’ANIELLO E FRANCO ZULLO,CAPORASO L’AVVERSARIO

Angelo d’Alife – E’ fatta. Chi è dentro è dentro e chi è fuori è fuori. Le liste, due per la precisione, sono stata stilate nel piccolo centro santangiolese e, a quanto dicono i due sindaci in carica, non è stata un’impresa semplice. Si sono rimescolate le carte spesso, si sono valutati alcuni candidati anzicchè altri, si sono cambiati gli scenari più di una volta. Si è pensato, inizialmente  , di far scendere in campo le forze giovani, cioè i figli di alcuni dei nomi iscritti ora nelle liste; lo stesso  probabile futuro sindaco Giuseppe Falco, aveva in primis ceduto il posto al figlio Salvatore; stessa cosa aveva fatto  Franco D’Aniello ed anche  Salvatore Bucci, lo storico, che a questo giro, pare volesse tranquillamente cedere la poltrona al suo primogenito Carmine. Ma niente di fatto.  Forti, carichi e combattivi si ripresentano i “ capofamiglia”, uniti da un obiettivo comune e per niente scontato: la vittoria! Ed allora si aprono le danze a S. Angelo d’Alife: ai cittadini la libertà di scegliere a chi affidare le sorti del paese, a chi passare stavolta  il testimone. E si, passarlo, perché, se da un lato a combattersi la poltrona è il già conosciuto [...]

Notizie collegate

PIEDIMONTE, ACCADEMIA TRE PINI-ACLI CAMPOBASSO 2-2, LA SQUADRA DI GOMNA È FUORI DAL CAMPIONATO ALLIEVI
Telese: Sabato 26 Maggio esibizione del ‘Mago G’