2018-09-04 15:34:03 infosannionews.it 17

Il Borgo di Guardia Sanframondi vola a 1 Gigabit al secondo con la Fibra Ottica.

Investiti 420 Mila Euro per il cablaggio di 3Mila Unità immobiliari e sette sedi della Pubblica Amministrazione. Tradizione e innovazione s’incontrano a Guardia Sanframondi. Una rete a banda ultra larga integralmente in fibra ottica sarà infatti realizzata nel caratteristico centro della Valle Titernina. Questa decisa spinta allo sviluppo tecnologico del territorio è stato sancito in Municipio dal sindaco Floriano Panza e dall’ingegnere Marco Baldissara, field manager di Open Fiber e referente dei lavori di cablaggio. Il piano prevede nello specifico un investimento di circa 420mila euro finalizzato alla copertura capillare del borgo, con particolare attenzione alle zone meno digitalizzate. Open Fiber, società per azioni compartecipata da Enel e Cdp Equity, è chiamata a realizzare la rete pubblica in fibra ottica che consentirà a cittadini e imprese di beneficiare di una velocità di connessione fino a 1 Gigabit al secondo. Le risorse stanziate per questo intervento strategico non graveranno sul bilancio del Comune di Guardia Sanframondi: l’infrastruttura è del resto finanziata con fondi regionali e statali e resterà di proprietà pubblica. Le attività verranno coordinate da Infratel, società “in house” del Ministero dello Sviluppo Economico, con l’attenta supervisione della Regione Campania. Oltre a private abitazioni e insediamenti produttivi, saranno cablate 7 […]

Notizie collegate

Del Basso De Caro: “Si riattivi il Pronto Soccorso e si parta subito con il Polo Oncologico”
Ospedale De’Liguori, Del Basso De Caro: “Basta perdere tempo, si riattivi il Pronto Soccorso e si parta immediatamente con il Polo Oncologico”