2018-01-17 15:46:56 infosannionews.it 39

Guardia di Finanza, sequestro per euro 340.000 ad una società edilizia

La società ha sede in provincia di Benevento. Deferito l’amministratore pro tempore un 61enne originario di Cerreto Sannita. All’esito di attività di indagine coordinate dall’Ufficio di Procura della Repubblica di Benevento, il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente, emesso dal GIP del Tribunale di Benevento, per un valore di Euro 339.493, relativo a depositi bancari, titoli finanziari, beni mobili ed immobili nella disponibilità di una società a responsabilità limitata operante nel settore dell’edilizia avente sede nella provincia sannita, nonché nei confronti del legale rappresentante pro-tempore della stessa. Al termine delle investigazioni della Guardia di Finanza, concluse nel mese di ottobre del 2017, veniva deferito l’amministratore pro-tempore dell’impresa verificata, un cittadino 61enne, P.G., originario di Cerreto Sannita per le ipotesi di reato di cui agli artt. 2 (dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti) e 4 (dichiarazione infedele) del D.Lgs. 74/2000 – Dalle attività ispettive è stato, infatti, accertato che i ricavi non dichiarati al Fisco ammontavano complessivamente ad Euro 1.184.419,00, conseguiti dalla società anche attraverso l’utilizzazione di fatture riconducibili ad operazioni oggettivamente inesistenti. Nella fase preliminare di esecuzione del […]

Notizie collegate

DRAGONI – Bimbo stroncato da male incurabile, paese in lacrime ai funerali di Vincenzo
PIETRAVAIRANO – Autolavaggio irregolare sulla Telesina, scatta il sequestro